top of page

Short CV

After obtaining a master's degree in methodology of psychological intervention at the University of Salento in Lecce, he expanded his training through the Master's degree in Work Psychology and Human Resources Management at the Guglielmo Marconi University and the specialization school in dynamic - psychoanalytically oriented psychotherapy following the training of the Training School of Dynamic Psychotherapy (SFPID) in Rome, recognized by the Ministry of Education, University and Research with Ministerial Decree dated 02/08/200. Member of the order of Psychologists of the Puglia Region, he assiduously takes part in courses, seminars, conferences, conferences and individual and group clinical supervision, in order to continuously update his professional skillsthe.

He has acquired experience in various healthcare contexts (Mental Health Center; Territorial Child and Adolescent Neuropsychiatry; Family Counseling) and in the treatment of various individual and relational problems: anxiety, mood, panic attack, obsessive compulsive, psychosomatic disorders , nutrition and personality.

Informazioni sul Ruolo Professionale dello Psicologo Psicoterapeuta

Nel vasto panorama della salute mentale, la figura dello psicologo psicoterapeuta emerge come un punto di riferimento cruciale per coloro che affrontano difficoltà emotive, relazionali e comportamentali. Questo professionista, attraverso una combinazione di competenze teoriche e pratiche, si impegna nella comprensione e nella cura delle persone che necessitano di supporto psicologico. Questo articolo si propone di esplorare in dettaglio chi è lo psicologo psicoterapeuta, il suo percorso formativo e le aree di intervento in cui opera, offrendo una panoramica approfondita di questa professione tanto importante quanto complessa.

Chi è lo Psicologo Psicoterapeuta?

Lo psicologo psicoterapeuta è un professionista specializzato nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi mentali e dei problemi psicologici attraverso la psicoterapia. A differenza dello psicologo, che può operare anche in ambiti di ricerca, consulenza e orientamento, lo psicologo psicoterapeuta ha un focus specifico sull'intervento terapeutico. La sua attività si basa su una solida preparazione teorica, che gli consente di comprendere le dinamiche psicologiche e relazionali dei suoi pazienti, e su competenze pratiche che gli consentono di offrire un sostegno mirato e efficace.

Il Percorso Formativo

Il percorso formativo per diventare uno psicologo psicoterapeuta è lungo e complesso, richiedendo un impegno costante e una dedizione totale. Ecco le tappe principali di questo percorso:

Laurea Triennale in Psicologia

Il percorso inizia con il conseguimento della laurea triennale in Psicologia, che fornisce una solida base di conoscenze sui principi e le teorie della psicologia, nonché sulle metodologie di ricerca e le abilità di analisi critica. Durante questi tre anni, gli studenti vengono introdotti ai principali ambiti della psicologia, tra cui la psicologia clinica, sociale, dello sviluppo e cognitiva, preparandoli ad affrontare con competenza e consapevolezza la complessità della mente umana.

Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità

Dopo il conseguimento della laurea triennale, molti aspiranti psicologi scelgono di specializzarsi attraverso un percorso di laurea magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità. Questo programma offre una formazione più approfondita sugli aspetti pratici della psicologia, inclusa la diagnosi, la valutazione e l'intervento psicologico. Gli studenti hanno l'opportunità di approfondire le proprie conoscenze attraverso corsi specifici e tirocini pratici presso strutture sanitarie, centri di salute mentale o altre organizzazioni che operano nel settore della salute mentale.

Formazione Specialistica in Psicoterapia

La fase successiva del percorso formativo è rappresentata dalla formazione specialistica in psicoterapia. Questa fase può avvenire attraverso la frequenza di scuole di specializzazione riconosciute, corsi di formazione post-laurea o percorsi di tirocinio supervisionato presso istituti o centri specializzati. Durante questa fase, gli aspiranti psicoterapeuti acquisiscono competenze specifiche nella comprensione e nell'applicazione delle diverse teorie e tecniche psicoterapeutiche, nonché nell'etica e nella gestione delle relazioni terapeutiche. È durante questo periodo che gli studenti hanno l'opportunità di mettere in pratica le loro conoscenze teoriche, affrontando situazioni reali e affinando le proprie capacità di ascolto, analisi e intervento.

Aree di Intervento

Lo psicologo psicoterapeuta si occupa di una vasta gamma di problematiche e disturbi psicologici, tra cui:

  • Ansia e depressione: tra le condizioni più comuni trattate dallo psicoterapeuta, l'ansia e la depressione possono avere un impatto significativo sulla qualità della vita dei pazienti e richiedono un intervento mirato e specializzato.

  • Disturbi dell'umore: tra cui il disturbo bipolare e i disturbi affettivi stagionali, che possono manifestarsi con variazioni dell'umore significative e difficoltà nel regolare le emozioni.

  • Disturbi dell'alimentazione: come anoressia, bulimia e binge eating disorder, che possono essere associati a problematiche psicologiche e relazionali complesse.

  • Dipendenze: tra cui alcolismo, tossicodipendenza e dipendenza da gioco d'azzardo, che richiedono un approccio integrato e multidisciplinare per il trattamento e il recupero.

  • Disturbi della personalità: come il disturbo borderline di personalità e il disturbo narcisistico di personalità, che possono influenzare profondamente il funzionamento e il benessere psicologico del paziente.

  • Disturbi dell'infanzia e dell'adolescenza: tra cui l'ADHD, l'autismo e i disturbi del comportamento, che richiedono un intervento precoce e mirato per favorire lo sviluppo e il benessere del bambino o dell'adolescente.

  • Disturbi sessuali: come la disfunzione erettile, l'anoressia sessuale e il disturbo dell'orgasmo, che possono avere un impatto significativo sulla sfera emotiva e relazionale del paziente.

  • Trauma e stress post-traumatico: causati da eventi traumatici come abusi, violenze o incidenti gravi, che possono avere conseguenze durature sulla salute mentale del paziente.

  • Problemi relazionali e di coppia: tra cui conflitti familiari, crisi di coppia e difficoltà comunicative, che richiedono un intervento mirato e sensibile per favorire il ripristino e il miglioramento della relazione.

Attraverso l'uso di diverse tecniche terapeutiche, come la terapia cognitivo-comportamentale, la psicoterapia psicodinamica, la terapia familiare e molte altre, lo psicologo psicoterapeuta aiuta i suoi pazienti a esplorare e affrontare i loro problemi in modo efficace e sostenibile. Il suo obiettivo principale è quello di favorire la consapevolezza, il cambiamento e il benessere psicologico dei suoi pazienti, aiutandoli a superare i propri ostacoli e a raggiungere una vita più soddisfacente e appagante.

Conclusioni

Lo psicologo psicoterapeuta rappresenta una figura professionale essenziale nel campo della salute mentale, impegnata nel supportare e curare le persone che affrontano difficoltà psicologiche e emotive. Attraverso un percorso formativo lungo e impegnativo, questi professionisti acquisiscono le conoscenze e le competenze necessarie per fornire un supporto efficace e mirato ai loro pazienti, aiutandoli a superare i propri ostacoli e a raggiungere un maggiore benessere psicologico. La loro dedizione e la loro passione per il lavoro terapeutico li rendono dei veri e propri alleati nel cammino di guarigione e crescita personale di chi si rivolge a loro in cerca di aiuto e sostegno.

bottom of page