top of page

Disturbo Distimico

Il disturbo distimico o Distimia è una forma di depressione cronica di basso grado, caratterizzata dalla presenza di umore depresso per la maggior parte della giornata, quasi tutti i giorni, per almeno due anni negli adulti e per almeno un anno nei bambini. Questo disturbo può protrarsi per periodi molto più lunghi. A differenza dalla Depressione Maggiore, la persona con distimia, dunque, si sente triste e depressa per un periodo di tempo maggiore, ma con minore intensità. Si manifestano altri sintomi: scarso appetito o aumento della sensazione di fame (iperfagia), insonnia o ipersonnia, scarsa energia, bassa autostima, difficoltà nel concentrarsi o nel prendere decisioni, sentimenti di disperazione. Perciò, la Distimia indicherebbe una condizione di depressione non grave ma prolungata e persistente, ad andamento cronico.

Comments


bottom of page