top of page

Vigoressia: Quando l'Ossessione per il Fitness e per i cibi proteici diventa Patologica

La vigoressia, conosciuta anche come dismorfia muscolare o disturbo dell'immagine corporea, è un disturbo psicologico caratterizzato da un'ossessione eccessiva per il fitness e il culto del corpo. Questo si traduce in un'eccessiva e esclusiva assunzione di cibi proteici e un allenamento eccessivo. Questo disturbo porta le persone a percepire in modo distorto il proprio aspetto fisico, con un'ossessione per il raggiungimento di un corpo muscoloso e definito. L'intervento della psicoterapia psicodinamica emerge come un approccio efficace per affrontare le radici profonde di questo disturbo e promuovere una relazione più equilibrata con il proprio corpo e con l'immagine di sé.


La vigoressia è caratterizzata da un'ossessione per il fitness e il culto del corpo, che porta le persone a dedicare un'enorme quantità di tempo ed energia al raggiungimento di un aspetto fisico muscoloso e definito. Questa ossessione può portare a comportamenti estremi, come l'eccessivo esercizio fisico, l'assunzione di integratori o steroidi, e la restrizione alimentare, compromettendo la salute fisica e mentale dell'individuo.

Questo disturbo può essere influenzato da una serie di fattori, tra cui una bassa autostima legata all'immagine corporea, esperienze passate di bullismo o discriminazione, e la ricerca di controllo in un mondo percepito come caotico e insicuro.


Comments


bottom of page